Intervento osteopatico in caso di Sinusiti

I seni paranasali, dove si crea l'infiammazione della sinusite per via della stagnazione di muco batterico, possono avere un minor scambio d'aria durante l'azione respiratoria se la cinetica del cranio è diminuita da tensioni tissutali.
L'intervento dell'osteopata, che mobilizza le fasce dei muscoli cranici e interviene delicatamente sulle suture, mira a ridurre le tensioni e a riportare il movimento delle suture craniche alla massima disponibilità. In questo modo l'aria fluisce più liberamente anche nelle aree maggiormente infiammate e permette l'innestarsi del circolo virtuoso (più scambio, meno ristagno; meno ristagno, meno proliferazione batterica; meno proliferazione batterica, meno infiammazione; meno infiammazione, meno senso di costipazione e dolore frontale etc )


INFORMATIVA SUI COOKIE
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di utilizzo del sito. Continuando la navigazione nel sito senza cambiare la configurazione del tuo browser, potremo ritenere che accetti di ricevere cookie da questo sito.
In ogni caso, se preferisci, puoi modificare la configurazione dei cookie in qualunque momento. Tutti i moderni browser, infatti, ti consentono di modificare tali impostazioni. Abitualmente puoi trovare queste configurazioni nei menu "opzioni" o "preferenze" del tuo browser.
chiudi