Uno spazio, un tempo per stare in ascolto di sé. Non fare ma essere presenti. Percepire sensazioni, respiro, tensioni. Osservare quello che spesso sfugge; vedere le cose del sé da un’altra prospettiva. Piccoli momenti, piccoli percorsi.

Gli appuntamenti elencati – quando non diversamente specificato – si realizzano presso lo studio di via Canova 30.